Get Microsoft Silverlight

MEDITERRANEO XXII CICLO – PUNTATA N. 34 DEL 25 MAGGIO 2014

I REPORTAGE

 

Spagna No future

Il futuro in valigia
Di F. Tortos  e Y.  Aroussi (France Télévisions)

Spagna. A Madrid, dove gli studenti delle università hanno costituito nel 2010 il movimento Juventud sin futuro. Viaggio nel desencanto dei giovani spagnoli. Il 44 per cento dei ragazzi con meno di 25 anni è disoccupato. L’alternativa tra la precarietà e la fuga all’estero.

 

Libano UNIFIL

In missione di pace
Di Sergio De Nicola (Rai)

Libano. Nei villaggi a sud di Beirut, prove di integrazione tra musulmani e cristiani con il contributo del contingente UNIFIL. L’impegno dei militari italiani nella ricostruzione degli edifici civili e religiosi e nell’assistenza alle istituzioni e alla popolazione.

 

Coesistenza Giordania

Il Medio Oriente del dialogo
Di Claudio Pagliara (Rai)

Giordania. A Amman, dove campanili e minareti svettano assieme, a dimostrare la tradizione di tolleranza. Mentre l’esodo dal Medio Oriente dei cristiani ha raggiunto proporzioni bibliche, il Re Abdullah dichiara che la protezione dei diritti dei cristiani arabi è un dovere. E accoglie i rifugiati.

 

Il Jazz di Jacob

Il jazz del soldato
Di Maria Pia Farinella (Rai)

Italia. In concerto, le gesta de “Le Zouave Jacob”, un soldato francese che s’improvvisa guaritore a suon di musica. Una storia che è diventata disco e videoclip, frutto di un trio formato a Parigi da musicisti italiani: il sax Gianni Gebbia, il contrabbassista Mauro Gargano e il percussionista Dario De Filippo.

 

LE RUBRICHE

Ferdinando Meli Storie nuovo banditismo Rampini

Nella rubrica dedicata agli Scatti,  “Il mare sotto” nelle foto di Ferdinando Meli. Il  libro consigliato questa settimana è “Banchieri. Storie dal banditismo globale “  di Federico Rampini, edizioni Mondadori.

Comments

comments