Get Microsoft Silverlight

MEDITERRANEO XXII CICLO – PUNTATA N. 32 DELL’11 MAGGIO 2014

I REPORTAGE

 

Lampedusa

Nella terra di mezzo
Di Laura Pasquini (Rai)

Italia. Viaggio nella bellezza di Lampedusa, terra di mezzo tra Africa ed Europa.  Un luogo simbolo dell’emergenza migranti che lotta per sviluppare la sua vocazione naturale: il turismo e la pesca. Parlano abitanti e imprenditori.

 

Mentone Scienze Politiche

A scuola d’integrazione
Di Angelina Risterucci (France Télévisions)

Francia. A Mentone, sulla Costa Azzurra, il Polo universitario Medio Oriente – Mediterraneo. Fondato nel 2005, ospita studenti di 35 paesi diversi, dall’Europa al Maghreb, all’Asia e agli Stati Uniti. Studiano scienze politiche all’insegna dell’integrazione.

 

Marocco Ifrane

Studiare sull’Atlante
Di Maria Pia Farinella (Rai)

Marocco. Disciplina e rigore, anche climatico, a Ifrane, tra le montagne dell’Atlante. Qui sorge dal 1995 l’Università Al Akhawayn, scuola d’eccellenza internazionale, che combina la tradizione umanistica araba con il modello educativo anglosassone.

 

Pelota

Identità in gioco
Di Roberto Alajmo (Rai)

Spagna. A San Sebastian per assistere al gioco della pelota che i baschi considerano il loro sport “nazionale”, emblema – come la lingua – della loro identità e autonomia. Non a caso la sua diffusione nel mondo segue la rotta dell’emigrazione basca.

 

LE RUBRICHE

Arturo Di Casola Il bacio di Lampedusa - Charfi

Nella rubrica dedicata agli Scatti la Tunisia vista dal finestrino nelle foto di Arturo Di Casola. Il  libro consigliato questa settimana è “Il bacio di Lampedusa“,  di Mounir Charfi, Castelvecchi edizioni.

Comments

comments