Get Microsoft Silverlight

MEDITERRANEO XXII CICLO – PUNTATA N. 29 DEL 20 APRILE 2014

I REPORTAGE

 

Pasqua ebraica 04

Tempo di Pesach
di Isabella Di Chio (Rai)

Italia. Tempo Pesach, la Pasqua ebraica, nell’ex ghetto di Roma, uno dei più antichi al mondo. Otto giorni di festa per ricordare l’esodo dall’Egitto dei faraoni, il passaggio del Mar Rosso e la libertà conquistata. Nel nome della condivisione, si festeggia anche a tavola. La tradizione dell’ospite “gentile”, cioè non ebreo.

 

kairouan

La preghiera del Muezzin
di Silvana Polizzi (Rai)

Tunisia. A Kairouan, città santa dell’Islam, nel giorno della preghiera.  Tra i minareti della Grande moschea, il più antico e prestigioso monumento dell’occidente musulmano,  il muezzin  invita i fedeli alla  devozione e rammenta che “non c’è nulla di più importante per l’uomo della parola di Dio. Perché porta pace e serenità”.

 

italiani a a Malta

Fuga a Malta
di  Rosa Ricciardi (Rai)

Malta. Cresce il numero degli italiani che per motivi di studio o di lavoro decide di trasferirsi nella piccola isola del Mediterraneo, estremo avamposto d’Europa. Agevolazioni fiscali, ambiente anglofono, opportunità professionali. Le ragioni di una scelta che ha portato duemila e cinquecento connazionali a cambiare residenza.

 

BOOGIE BALAGAN

Un Rock per la Pace
di Isabelle Ros (France Télévisions)

Francia. Note rock,  ironia nei testi e un pizzico di follia per combattere il conflitto perenne in Israele. Sono i Boogie Balagan: Azri e Gabri, due musicisti che si definiscono “palestisraeliani” e da Marsiglia lanciano il loro messaggio di pace. Il loro modello? “Il grande dittatore” di Charlie Chaplin.

 

LE RUBRICHE

Alamia Virga Il collare della colomba - Alem

La Santa Pasqua negli Scatti di Daniele Alamia e Francesco Paolo Virga.  Il libro consigliato è “Il collare della colomba “  di Raja AlemMarsilio editori.  

Comments

comments