Get Microsoft Silverlight

PUNTATA 11/18 DEL 26.12.09

 

 

MAROCCO, L’ACQUA NEL DESERTO. CROAZIA DA GUINNESS. FRANCIA E IL THÉÂTRE DU CENTAURE. E INFINE CORSICA: CERVI IN LIBERTA’

Vento, sole e anche acqua potabile. Un progetto realizzato da alcuni ragazzi degli istituti professionali francesi ha consentito di far arrivare l’acqua nel deserto dove oltre l’80% della popolazione rurale non dispone di un allacciamento alla rete pubblica di distribuzione. Ora nel villaggio di Imzdar, come in una favola, gli abitanti dispongono dell’acqua, grazie ad un impianto a energia solare. Si apre con il reportage girato in Marocco «Mediterraneo». Quindi in Croazia per conoscere due realtà entrate nel guinness dei primati: Hum, la città più piccola del mondo, e il dipinto più lungo del mondo realizzato da Djuka Siroglavic.
In Francia poi per seguire il “Théâtre du Centaure”, una compagnia composta da uomini e cavalli che rivisita sui palcoscenici internazionali l’antico mito greco del Centauro.
Infine in Italia e Francia per un progetto di cooperazione fra un parco naturale della Sardegna e uno della Corsica.

    

Acqua dal sole
di Suzel Roche (France 3)

        

Marocco. L’associazione Eau-Soleil ha formato 140 studenti per portare l’acqua ai confini del deserto marocchino e in altri villaggi dell’Alto Atlante.

 

Pennelli e solidarietà
di Tarcisio Mazzeo (Rai)

       

Croazia. La città di Hum e il pittore Djuka Siroglavic sono due glorie nazionali croate, legate dall’ingresso, a pieno titolo, nel guinness dei primati.

 

Il mito del centauro
di Suzel Roche (France 3)

        

Francia. Dall’unione fra generi e specie si è affermato il Théatre du Centaure.

 

Accordo fra isole
di Sebastien Luciani (France 3)

        

Italia. Dalla Sardegna alla Corsica. Utilizzati anche gli elicotteri per riportare i cervi nel Parco naturale regionale della Corsica.

Giancarlo Licata

Comments

comments