Get Microsoft Silverlight

PUNTATA 7/18 DEL 21.11.09

COLONIE IN CISGIORDANIA: LA MICCIA ACCESA. CROAZIA E SOLIDARIETA’. L’INFERNO DI NIZARKE IN IRAQ ED INFINE RITRATTO DI CAGLIARI.

A Gerusalemme e in Cisgiordania si contano più di un centinaio di colonie israeliane: quasi mezzo milione di abitanti da 40 anni sono stanziati nei territori palestinesi. Vivono lì per motivi economici, religiosi e politici e non intendono affatto andarsene, nonostante gli accordi e le pressioni internazionali, con l’America in testa. Una situazione assai critica. Con un reportage che registra le tensioni in tre diversi luoghi della Cisgiordania si apre «Mediterraneo». Il magazine si sposta quindi in Croazia, nel capo profughi di Dumace. Qui vive un personaggio straordinario, Suor Antonietta Petrosino, che spera di realizzare un sogno collettivo: il trasferimento della sua gente in un villaggio vero, dopo dieci anni di baracche.
Di seguito le immagini del documentario  “My prison, my home” e intervista con il regista Mano Khalil. Un viaggio all’inferno tra famiglie curde che vivono rifugiate nelle fetide celle di un carcere dismesso a Nizarke, nella regione di Dohuk, a nord dell’Iraq.
Infine un ritratto di Cagliari, fra scatti seppiati e nuove sfide architettoniche, attraverso il racconto per immagini di un giovane fotografo, Claudio Lorai-Meli.

* * * 

 

La miccia accesa
di Serge Kovacs (France 3)

        

Israele. A Gerusalemme e in Cisgiordania si contano più di un centinaio di colonie israeliane. Quasi mezzo milione di abitanti non vuol lasciare le terre contese. Una miccia accesa.

 

 

Sorella Provvidenza
di Tarcisio Mazzeo (Rai)

       

Croazia. Suor Antonietta Petrosino ha un sogno: il progetto per la nascita di un villaggio dove portare i rifugiati della guerra nella ex Jugoslavia.

 

 

Odissea curda
di Letizia Vella (Rai)

       

Iraq. Un viaggio all’inferno tra poveri diavoli dimenticati, quello girato in presa diretta dal regista Mano Khalil, nel documentario “My prison, my home”.

 

 

Ritratto di una città
di Sébastien Luciani (France 3)

       

Italia. Cagliari e la ricostruzione della città dopo i terribili bombardamenti della seconda guerra mondiale vista con l’obiettivo di un giovane fotografo, Claudio Lorai-Meli.

Giancarlo Licata

Comments

comments