Get Microsoft Silverlight

PUNTATA N. 18 – 14.02.09

IL MIRACOLO LIBANESE, LA SCLEROSI DELLE ISOLE E LE MARMELLATE DI SOLLER 

Il Libano sta vivendo un vero e proprio boom economico. Merito delle banche. I banchieri libanesi hanno infatti tenuto il timone fermo sulla finanza tradizionale. Oggi, a due anni dalla tragica guerra, Beirut è una capitale moderna dove i grattacieli spuntano come funghi, le autostrade funzionano, la vita sembra aver ripreso il suo ritmo consueto. Ci sono negozi lussuosi, caffè, ristoranti e alberghi che tornano a essere presi d’assalto da turisti provenienti dal mondo arabo e dall’occidente. Al miracolo libanese è dedicata l’apertura di «Mediterraneo». Il secondo reportage girato in Sardegna e Corsica  affronta il drammatico tema della sclerosi multipla: le due isole mediterranee, per motivi che il servizio cercherà di spiegare, registrano una presenza molto elevata della malattia. Quindi a Venezia, per conoscere i cantieri Camuffo che possono contare dodici generazioni di maestri d’ascia. Infine a Maiorca, la più grande isola delle Baleari, per scoprire una fabbrica di marmellate che utilizza anche soggetti disabili.
  

Il miracolo libanese
di Stefano Marcelli (Rai)

Libano. Ci sono ancora cantieri aperti, ma in quasi tutto il Libano non c’è più traccia delle distruzioni dovute ai bombardamenti israeliani del 2006. Una prova di efficienza, ma anche e soprattutto una risposta patriottica di questo popolo agli avversari esterni.

             

Il male delle isole
di Angelina Risterucci (France 3)

Francia. I Paesi del nord Europa registrano un maggior numero di pazienti affetti dalla sclerosi multipla: la Sardegna e la Corsica costituiscono un’eccezione. Recenti studi epidemiologici condotti nelle due isole mostrano un tasso di prevalenza particolarmente elevato.

           

Regine dei mari
di Simonetta Simoni (Rai)

Italia. La Serenissima Repubblica di Venezia per secoli è stata la Regina dei mari. Forse il settore più importante di questa eccellenza è quello legato alla costruzione delle barche. Alla scoperta della diciottesima generazione di maestri d’ascia, i fratelli Camuffo.

            

La sfida di Soller
di Ernesto Oliva (Rai)

Spagna. A Soller, nel cuore dell’isola di Maiorca, una intera comunità partecipa all’attività di una azienda alimentare. Fra i suoi dipendenti, vi sono anche ragazzi e ragazze che normalmente vengono esclusi dalla vita sociale. Parole d’ordine: artigianato di qualità.

           

Comments

comments