Get Microsoft Silverlight

Puntata 26 gennaio 2008

Tunisia, investimenti miliardari e sfide sociali

In Tunisia si stanno concentrando investimenti internazionali enormi. Tunisi è un cantiere aperto: nella capitale sono in costruzione il grande ponte e il primo ospedale privato. Ma il progetto più ambizioso è quello della «città del secolo». Sarà realizzata con un investimento degli Emirati Arabi di 15 miliardi di euro: ci saranno chilometri di spazi verdi, compagnie, hotel di lusso che faranno di Tunisi una città internazionale proiettata verso il futuro. E’ dedicato alla Tunisia fra modernità e tradizione il reportage su un viaggio di oltre mille chilometri che ha compiuto «Mediterraneo».

Nel corso della puntata, «Mediterraneo» parle della immigrazione clandestina che sta pesantemente colpendo anche Le Canarie, una delle capitali del turismo internazionale. Secondo la Croce Rossa Internazionale, che cura la prima accoglienza, ogni anno milioni di clandestini muoiono in mare. Almeno duecento a settimana riescono invece a superare il muro tecnologico costruito dalla Spagna che ha affidato alla Guardia Civil il compito di presidiare le coste, utilizzando anche mezzi sofisticati.

L’altro reportage del settimanale è stato girato a Rahat, la città del Negev israeliano popolata da Beduini che hanno perso le loro terre e le loro greggi. Rahat vanta una serie di primati negativi e ha il tasso di disoccupazione più alto del paese. E una iniziativa tanto normale quanto rivoluzionaria.

Su energia e petrolio interviene il prof. Gianni Silvestrini, Direttore scientifico del Kyoto Club.

Obiettivo Canarie
di Olivier Gerbi (France 3)

Spagna. Nonostante i sofisticati mezzi della Spagna per rendere le proprie frontiere più impermeabili, ogni settimana circa 200 africani riescono a raggiungere le Canarie. Nell’arcipelago spagnolo sono accolti dalla Croce Rossa. Ma in quanti annegano nel tentativo di raggiungere l’Europa? Secondo un rapporto del 2006 della Guardia Civil, ogni anno l’oceano Atlantico è presumibilmente il cimitero di milioni di africani…una “roulette” russa che non è ancora pronta a fermarsi.

croce-rossa-canarie-02.jpg       croce-rossa-canarie-04.jpg       croce-rossa-canarie-06.jpg
           

La sfida di Rahat
di Gwenaëlle Lenoir (France 3)

Israele. Nello Stato ebraico i Beduini sono 120.000. Sono cittadini israeliani, ma vivono in condizioni difficili. Israele ha cercato di radunarli in 7 città costruite nel deserto del Negev tra il 1960 e il 1970, modificando così il loro tradizionale modo di vivere. Devono confrontarsi con povertà, disoccupazione e criminalità. Alcuni di loro stanno partecipando a una esperienza importante: una scuola di cinema presso la facoltà di Sderot, una città ebraica a qualche decina di chilometri di distanza. 

scuola-cinema-beduini01.jpg       scuola-cinema-beduini02.jpg       scuola-cinema-beduini04.jpg

L’oro degli sceicchi
di Antonella Gurrieri (Rai)

Italia. C’è allarme per lo strapotere finanziario degli sceicchi: in tre anni sono state triplicate le esportazioni di  petrolio e il caro greggio sta mettendo in ginocchio intere economie. Da un lato l’Arabia Saudita si attrezza per portare la produzione del greggio da 11 milioni di barili al giorno a 12 milioni e mezzo entro il 2009, dall’altro la Russia detiene l’egemonia del gas. Si allontanano scenari alternativi? La risposta di Gianni Silvestrini, Direttore scientifico del Kyoto club.

petrolio4.jpg       silvestrini1.jpg       petrolio21.jpg

        

La città del secolo
di Alessandra Forte (Rai)

Tunisia. Un viaggio attraverso il mare e il Sahara, la città santa di Kairouan, i tanti mestieri e le antiche tradizioni. Un viaggio di centinaia di chilometri verso le speranze legate allo sviluppo e ai progetti che trasformeranno Tunisi. Qui nascerà Dubai 2, con finanziamenti mirati alla realizzazione della cosiddetta città del secolo. E’ previsto un investimento da parte degli Emirati arabi di 15 miliardi di euro, che porterà introiti per 1200 milioni di dinari all’anno. Dubai 2 ospiterà  2500 compagnie, 14 hotel di lusso, 14 chilometri di spazi verdi.

tunisia-01.jpg       tunisia-05.jpg       tunisia-07.jpg

Comments

comments